MARCELLA BORGHESE COSMETICS - BORGHESE COSMETICS


MARCELLA BORGHESE COSMETICS - WOMEN WITH TOO MUCH MAKEUP.



Marcella Borghese Cosmetics





marcella borghese cosmetics







    cosmetics
  • A product applied to the body, esp. the face, to improve its appearance

  • (cosmetic) serving an esthetic rather than a useful purpose; "cosmetic fenders on cars"; "the buildings were utilitarian rather than decorative"

  • Cosmetics are substances used to enhance the appearance or odor of the human body. Cosmetics include skin-care creams, lotions, powders, perfumes, lipsticks, fingernail and toe nail polish, eye and facial makeup, permanent waves, colored contact lenses, hair colors, hair sprays and gels,

  • (cosmetic) a toiletry designed to beautify the body











Quanto tira la classe operaia




Quanto tira la classe operaia





Da il Manifesto

Quanto tira la classe operaia
La cocaina va a ruba nelle fabbriche tra i piu giovani. Prima puntata
Alla Sevel in Val di Sangro un operaio su due consuma sostanze stupefacenti. Lo stesso avviene dove l'eta media e molto bassa. Si sniffa per reggere «un lavoro e una vita di merda», perche cosi fan tutti, perche la fabbrica non e piu una comunita. Lo spaccio, i furti, i blitz. La polvere bianca cambia il rapporto con il lavoro e il sindacato Al montaggio ci sono stati casi di ragazze che si prostituivano per pagarsi la dose. Adesso meno e solo quando finisce lo stipendio
Loris Campetti
Atessa (Chieti)

«Il proletariato non e soltanto una classe che soffre... La vergognosa situazione economica nella quale si trova lo spinge irresistibilmente in avanti e lo incita a lottare per la sua emancipazione definitiva». Cosi scriveva nel 1840 Friedrich Engels nella sua magistrale «Indagine sulla condizione della classe operaia in Inghilterra». E' un'idea semplice quanto straordinaria quella di Engels e Marx, che ha mosso centinaia di milioni di uomini e donne in tutto il pianeta nel corso dei due secoli alle nostre spalle. Un'idea che ha cambiato il mondo, emancipando grandi masse da una condizione di miseria e subalternita attraverso la lotta di classe, il «motore della storia».
A che punto e la storia, 170 anni dopo l'indagine di Engels? Questa domanda ci e sorta spontanea al termine della nostra inchiesta sul consumo e la diffusione delle droghe nelle fabbriche italiane, e siamo andati a risfogliare i testi classici, memori delle operaie tessili di Manchester poco piu che bambine, costrette ad avvelenarsi con «cherry, porto e caffe» per reggere un ritmo di lavoro disumano per 15-16 ore al giorno. Nel 2008 ci sono realta industriali importanti in cui addirittura il 50% dei lavoratori si fa di cocaina e, in misura minore, di eroina e di ogni sostanza capace di rendere piu tollerabile una «vita di merda», o meglio, di far sognare un'improbabile fuga da essa. Di merda e il lavoro cosi come la normalita delle relazioni in paesi privi di vita sociale, che concedono ben poco alle speranze di futuro e di cambiamento, ci raccontano le tute blu. Ci si fa per lavorare, per sballare, per fare l'amore. Ci si fa alla catena di montaggio, in discoteca con gli amici, a letto con la moglie per migliorare le prestazioni sessuali; poi arriva la dipendenza e con essa lo spaccio per pagarsi la dose. Operai e operaie, capi e sorveglianti, adescati in fabbrica da altri operai: una «pista» nei cessi della fabbrica tanto per provare, l'esaltazione e il cuore che batte a mille, l'adrenalina che all'inizio fa persino aumentare la produzione, infine la consuetudine. Si lavora di notte per guadagnare trecento euro in piu, 1.400 invece di 1.100 euro buoni per affrontare l'astinenza e la crisi della quarta settimana. La notte ci sono meno controlli, «tu fai i picchi di produzione e i capi non ti rompono il cazzo». Qualche ragazza puo persino arrivare a prostituirsi per pagarsi la dose, per fortuna casi sporadici.
Dall'officina al muretto
Dalla fabbrica la droga arriva nei paesi di provenienza dei lavoratori in una spirale perversa di cui, oltre alle forze dell'ordine, si occupano in pochi: operatori sociali, Ser.T, qualche livello istituzionale. Le aziende nascondono finche possono il fenomeno per salvare la faccia; quando un caso esplode, magari dopo l'ennesimo blitz dei carabinieri, scelgono la repressione attraverso il licenziamento o le «dimissioni spontanee», a volte aiutano il recupero dei tossicodipendenti. I sindacati, anch'essi, rimuovono, cosa che non riescono piu a fare i delegati il cui impegno rischia di cambiare natura, assorbito dal lavoro di aiuto ai ragazzi finiti nella spirale. Ragazzi - anche iscritti al sindacato, persino delegati - che non vivono, se non molto parzialmente, il lavoro come emancipazione, come veicolo per costruirsi un futuro, ma come pura fonte di introito per continuare a sniffare coca o a iniettarsi eroina, oppure a fumarla «come fa un gruppo di ragazze del mio turno», dice Arturo che da anni prova a disintossicarsi e ci ricade ogni volta, nonostante il suo appuntamento quotidiano al Ser.T di Pescara. Lui dal sindacato (e iscritto alla Fiom) si aspetta «solo un aiuto per difendermi dai capi che mi ricattano, mi perseguitano, mi danno giorni e giorni di sospensione per poi tenerli nel cassetto e tirarli fuori ogni volta che provo ad alzare la testa». Arturo alterna lavoro in fabbrica, assenze per malattia e molto d'altro per tirare avanti. Ha abbandonato l'universita in seguito a un grande trauma, il terremoto al suo paese, San Giuliano di Puglia, e ha cominciato a farsi.
Abbiamo iniziato il nostro viaggio alla Sevel di Atessa, Val di Sangro, Abruzzo. Assegneremo nomi di fantasia a molti interlucutori, ragazzi e ragazze che usano sostanze stupefacenti, delegati sindacali che chiedono l'anonimato, operatori delle forze dell'ordine impegnati nell'antidroga. La Sevel e la principale fabbrica ita











??? - ???




??? - ???





.Borghese - Princess Marcella Radiant Finish Protective Glace, 0.5oz
.??? - ???, 0.5 oz
.HK$10.-/pc









marcella borghese cosmetics







See also:

where to find max factor makeup

premier permanent makeup

cheerleader makeup

white face make up

glitter eye make up

airbrush makeup course

kimball and young lighted makeup mirror

make up forever foundation

video on how to apply makeup

makeup tips for fair skin



tag : marcella borghese cosmetics rimmel cosmetic halloween cat make up best

Comments

Private comment